survival

I partecipanti "bendati", condotti in una località non definita, dovranno trovare un percorso che li riconduca al "campo base" entro il tempo stabilito. Durante il percorso, per continuare nella progressione o per acquisire coordinate o indicazioni geografiche, i team affronteranno una serie di prove. Per raggiungere l'obiettivo i partecipanti utilizzeranno gli strumenti messi a disposizione: carte, bussole, gps, (briefing sul loro utilizzo all'inizio della giornata) e lo ZTS - Zaino Tattico di Sopravvivenza (contenente materiali indispensabili al superamento delle prove).
L'attività può prevedere un pernotto a bivacco in ripari auto-costruiti o in tenda. Una proposta dall'alto valore formativo di sicuro impatto emotivo.

COSA FAREMO: Orienteering a piedi e con racchette da neve; Navigazione in zattera e su imbarcazioni auto-costruite; Costruzione ripari, carrelli, slitte, panche e tavoli; Costruzione ed attraversamento ponte tibetano; Preparazione bivacco (costruzione riparo con materiali naturali o allestimento campo tendato); Accensione fuoco; Cucina trapper; Tiro con l'arco; ecc.

Contatti Us

Contattaci
(*) Campo obbligatorio         
Accetto l'informativa sulla privacy